Mebahiah

Angelo Custode delle persone nate tra il 22 e il 26 dicembre

Coro: Principati
Elemento: Terra
Domicilio zodiacale: tra il 1° e il 5° del Capricorno
Giorni di reggenza: 15 maggio, 29 luglio, 11 ottobre, 22 dicembre, 3 marzo
Ora: 18,00/18,20

Mebahiah governa le energie di Mercurio nel coro dei Principati che globalmente, utilizzano quelle venusiane dell'Arcangelo Haniel.
La Tradizione afferma che l'unione di queste due forze (energia) fa si che Mebahiah sia portatore di fecondità (Venere) ed eloquenza (Mercurio).
Hiram Re di Tiro, costruttore del (primo) Tempio di Gerusalemme (quello di Salomone) ebbe per Custode quest'Angelo.
I suoi protetti mettono l'intelligenza e il pensiero al servizio della verità e di progetti importanti.
In questi casi, per chi si rivolge a Lui, niente è impossibile.
La radice del nome significa: io plasmo e produco forze spirituali.
Tramite la sua invocazione è possibile ottenere una vita agiata, prolificità, conseguimenti in campi diversi.
L'Angelo dell'abisso a lui contrario si chiama Maggid e rappresenta la diffidenza infondata; è nemico della rettitudine inspira rifiuto della visione interiore e della spiritualità.(causa bestemmia).
Personaggi Famosi: Carlos Castaneda, Giacomo Puccini.

Donatella Argiolas
maestra delle stelle


Leave a comment