IMAMIAH

Angelo Custode dei nati tra l'8 e il 12 Dicembre

Coro: Principati
Elemento: Fuoco
Domicilio zodiacale: dal 16° al 20° del Sagittario
Giorni di reggenza: 12 maggio, 26 luglio, 8 ottobre, 19 dicembre, 28 febbraio
Ora: 17,00/17,20

Gestisce le energie marziane e venusiane.
Secondo il Testo Tradizionale, la sua funzione è quella di distruggere il potere dei nostri nemici e di suggerire ai  prigionieri i mezzi per ottenere la libertà.
Tali funzioni vanno riferite innanzitutto alla nostra interiorità: il nostro nemico è la volontà negativa, i desideri perversi.
L'Angelo ci libera da questa schiavitù dandoci i mezzi per liberarci: egli purifica la nostra coscienza (se glielo chiediamo), scaccia gli impulsi negativi e li sostituisce con sentimenti buoni e virtuosi.
Il Testo aggiunge che la persona realizzerà senza sforzo qualunque tipo di lavoro (Marte rappresenta il lavoro, Venere rappresenta la dolcezza, e la facilità).
Il Custode renderà facile l'esteriorizzazione di queste forze e la persona, avrà successo nella vita sociale, quando si occuperà dell'assistenza ai prigionieri o a persone che vivono situazioni difficili.
Doni: espiazione dei peccati, capacità di riconoscere i propri errori, è l'Angelo protettore del cervello.
L'Angelo dell'abisso a lui contrario è Bacaron e ispira orgoglio e rivalità.
Personaggi famosi: Emily Dickinson.

Donatella Argiolas
maestra delle stelle


Leave a comment